Pozzolengo

Zaia, ok tridente, non emerga una realtà

"Per noi continua ad essere valida la candidatura del tridente, anche se c'è da dire che il tema della comunicazione a livello internazionale è importante: non può uscire una sola realtà, ma tutte e tre le realtà insieme". Lo dice il governatore del Veneto, Luca Zaia, al termine dell'incontro congiunto tra tutti i territori coinvolti alla candidatura alle Olimpiadi invernali del 2026, svoltosi a Palazzo Chigi con il sottosegretario Giancarlo Giorgetti e il numero uno del Coni Giovanni Malagò. "Ci affidiamo al Governo che dovrà fare una sintesi delle indicazioni date, noi crediamo nel dossier presentato. Per noi resta valido lo sci alpino, lo skeleton, il bob e lo slittino", ha rilevato Zaia, sottolineando che il 19 settembre "dobbiamo arrivare a Losanna con una candidatura forte che può competere con le altre, perché l'obiettivo è portare a casa l'investitura per il 2026".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie